Cassino, primo caso di coronavirus.
Ottantenne trasferito allo Spallanzani

Mercoledì 4 Marzo 2020 di Vincenzo Caramadre
Cassino, primo caso di coronavirus. Ottantenne trasferito allo Spallanzani
Primo caso di coronavirus a Cassino. Si tratta di un uomo di 80 anni, proveniente dalla provincia di Isernia, ricoverato al San Raffaele risultato positivo al primo tampone. 
L’uomo, la notte scorsa, è stato traferito allo Spallanzani di Roma con febbre alta. La struttura ha fatto scattare, immediatamente, il piano di profilassi sanitaria, adottando tutte le precauzioni del caso. Strettissima la collaborazione tra la struttura privata e l’Asl di Frosinone, si stanno ricostruendo tutti i contatti dell’uomo.
La prefettura di Frosinone segue costantemente l’evolversi dell’emergenza sanitaria. Nel frattempo si attende l’esito del secondo tampone eseguito in queste ore allo Spallanzani. Ultimo aggiornamento: 12:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA