Giro d'Italia 2020 da Budapest a Milano. Stelvio sarà cima Coppi, esclusi Lazio, Toscana e Umbria

Il Giro d’Italia 2020 sta per essere svelato. Domani presso la sede Rai di Via Mecenate, verranno raccontati i dettagli delle 21 tappe della corsa rosa. Si partirà da Budapest il prossimo 9 maggio, per arrivare al Duomo di Milano il 31 maggio dopo 3579,8 chilometri di corsa. Sul palco della presentazione, tra gli ospiti ci saranno il tre volte campione mondiale Peter Sagan e il vincitore del Giro 2019 Ricard Carapaz, che racconteranno la loro esperienza con la corsa rosa, con la promessa di essere al via il 9 maggio. In questo Giro, Toscana, Umbria e Lazio non verranno attraversate, e Palermo con Caltanissetta hanno rinunciato ad essere città di tappa. Saranno 58,7 i chilometri delle prove contro il tempo, 6 le tappe pianeggianti, 7 di media montagna e 5 di alta montagna, con 6 arrivi in salita. La Cima Coppi sarà sullo Stelvio.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani