Roma, nella discarica dell'Aniene spunta l'album di famiglia con foto e lettere antiche. Di chi sono?

foto

Dal letame nascono fiori, cantava Fabrizio De Andrè, ma possono spuntare anche storie antiche di oltre cento anni. Come quelle riaffiorate dalla coltre di discariche abusive che infestano la riserva naturale dell'Aniene, lungo gli argini del fiume presso Ponte Salario, e la porzione di quartiere tra Salaria e Prati Fiscali. La scoperta è singolare. Proprio durante un'operazione di pulizia, una di quelle che parte dal basso, dai cittadini volontari del Gruppo Retake Roma lungo l'Aniene.

Li riconoscete? A firmare i ricordi è una donna, Matilde, che si firma spesso Tilde. Se riconoscete il volto di qualcuno scrivete al Messaggero

Roma, nella discarica dell'Aniene spunta l'album di famiglia con foto antiche