Lufthansa, passeggeri in aumento a quota 111 milioni

Venerdì 11 Ottobre 2019
Passeggeri in aumento per Lufthansa Group. Tra gennaio e settembre ha trasportato 111,63 milioni di passeggeri, in crescita del 3,1% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il gruppo che comprende le compagnie aree Lufthansa, Swiss (con Edelweiss), Austrian Airlines, Eurowings e Brussels Airlines ha aumentato la sua capacità del 3,8% e nei primi nove mesi dell'anno ha operato complessivamente 897.921 voli, il 2,3% se si confrontano con quelli dell'anno scorso. 

L'aeroporto di Monaco di Baviera è stato quello che ha registrato il maggior incremento di passeggeri con il 3,1% in più mentre Francoforte ha visto un aumento dell'1,2%. Nel solo mese di settembre il gruppo aereo tedesco ha trasportato 13,9 milioni di passeggeri, il 2,3% rispetto a settembre 2018.

Nei primi nove mesi dell'anno solo Lufthansa ha trasportato 54,6 milioni di passeggeri con un incremento del 2,8%, con un aumento del 4,1% dell'offerta e del 5,1% della domanda di traffico aereo. In questi mesi ha operato 424.529 voli (+1,8%) con un fattore di occupazione del 82,6%, con un incremento di 0,8 punti percentuali. Nel mese di
settembre la compagnia area tedesca ha incrementato i propri passeggeri dell'1,7% a 6,7 milioni, con un incremento dell'offerta del 4,4% e una crescita della domanda del 4,6%. Il fattore di occupazione è aumentato di 0,2 punti percentuali, raggiungendo l'84,2%.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma