Google, ricavi in crescita ma l'utile è in calo

Martedì 29 Ottobre 2019
Google, ricavi in crescita ma l'utile è in calo
Google chiude il terzo trimestre con ricavi sopra le attese a 40,50 miliardi di dollari in rialzo del 20% su base annua, mostrando un andamento in piena salute del business pubblicitario e di quello cloud. L'utile netto è calato a 7,068 miliardi di dollari dai 9,19 dello stesso trimestre del 2018), o 10,12 dollari per azione, sotto i 12,35 dollari previsti dal mercato e contro i 13,06 dell'anno scorso) a causa dell'aumento dei costi operativi, saliti del 25% a 31,3 miliardi di dollari. Delude anche l'utile operativo che si è attestato a 9,18 miliardi di dollari, sotto i 9,45 miliardi previsti. Le entrate pubblicitarie sono aumentate del 17% a 33,9 miliardi di dollari.

«Sono soddisfatto dei progressi del terzo trimestre. Siamo concentrati a offrire i servizi più utili ai nostri clienti e
partner, e vediamo molto opportunità davanti a noi», afferma l'amministratore delegato di Google, Sundard Pichai.

  Ultimo aggiornamento: 13:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma