Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Coop, il 2021 chiuso con un fatturato di oltre 14 miliardi e 56.000 dipendenti

Coop, il 2021 chiuso con un fatturato di oltre 14 miliardi e 56.000 dipendenti
1 Minuto di Lettura
Giovedì 30 Giugno 2022, 16:51

E' stato un anno di stabilità il 2021 della Coop. L'assemblea di bilancio ha rinnovato il cda confermando Marco Pedroni presidente, Antonio Bomarsi vice presidente e Maura Latini amministratrice delegata. Il giro d’affari complessivo è stato pari a 14,3 miliardi (13.2 mld quello sviluppato solo dalla parte retail) con una quota di mercato nella grande distribuzione al 12,5%.

Confermato il livello dei principali indicatori economici: 56.000 dipendenti e la percentuale di donne in ruoli direttivi sale al 34%. I prodotti venduti con marchio Coop hanno raggiunto i 3 miliardi di euro con una incidenza del 30% sul totale vendite. Sono oltre 6,4 milioni i soci Coop (oltre un quarto delle famiglie italiane è proprietaria delle 78 cooperative associate) con una prevalenza di donne. CoopVoce, l’operatore di telefonia mobile di Coop, sfiora i 2 milioni di clienti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA