British Airways, l'ora dei tagli: pronta a licenziare 1.100 piloti

Venerdì 1 Maggio 2020
Coronvirus, si aggrava oltremanica l'impatto della crisi provocata dalla pandemia sul trasporto aereo. Dopo avere annunciato il taglio di 12mila dipendenti sul totale di 45mila, British Airways avrebbe deciso di abbandonare le operazioni sull'aeroporto di Londra Gatwick, il secondo scalo per importanza del Regno Unito, dove genera un sesto dei 44 milioni di passeggeri annui, e sarebbe pronta a licenziare 1.100 piloti.

  Ultimo aggiornamento: 11:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani