Banca Sistema, a 2,5 miliardi i volumi del factoring a fine settembre

Andrea Trupia, Direttore Divisione Factoring di Banca Sistema
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 13 Ottobre 2021, 20:01

Banca Sistema prosegue la sua attività a sostegno delle imprese e raggiunge i 2,5 miliardi di euro di crediti commerciali acquistati al 30 settembre 2021, con una crescita di volumi factoring del 14% su base annua e oltre 100 nuovi clienti nei primi nove mesi del 2021.

Andrea Trupia, Direttore Divisione Factoring di Banca Sistema, ha commentato: «L’acquisizione di nuovi clienti e la crescita dei crediti commerciali acquistati confermano il ruolo che il Gruppo Banca Sistema ricopre nel comparto del Factoring supportando in modo flessibile i fabbisogni di capitale circolante dei fornitori della Pubblica Amministrazione in svariati settori come energia, trasporti, sanitario, assistenza domiciliare e socioassistenziale, cooperative sociali».

L’offerta del factoring, che rappresenta oltre il 70% dei ricavi del Gruppo Banca Sistema ed è l’origine stessa dell’istituto nato nel 2011 come pioniere dell’attività del factoring di crediti verso la Pubblica Amministrazione, annovera anche l’acquisto di crediti derivanti dai diritti televisivi o dalla cessione di giocatori, quella dei finanziamenti garantiti da Sace e l’attività di finanziamento dei crediti fiscali (con oltre 2 miliardi di crediti acquistati dal 2013).

Banca Sistema tramite la jv Ebnsistema, controllata congiuntamente con il partner Ebn Banco, offre servizi di factoring anche in Spagna, con una specializzazione nell’acquisto di crediti del settore della sanità pubblica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA