Fca, a settembre vendite in Europa crescita del 12,8%

Mercoledì 16 Ottobre 2019
Il gruppo Fca ha venduto a settembre nell'Unione Europea più Efta 69.467 auto, il 12,8% in più dello stesso mese 2018. La quota è pari al 5,4% (era 5,5%). Nei nove mesi le immatricolazioni sono state 740.990, in calo del 10,2% rispetto all'analogo periodo del 2018. La quota è al 6,1 rispetto al 6,7%.

Il trimestre luglio-settembre - spiega Fca in una nota - è stato influenzato da condizioni di mercato altalenanti: rispetto ai primi due mesi con crescite solo per Jeep a luglio, per Lancia a luglio e agosto, mentre a settembre tutti i brand di Fca sono in forte crescita: Alfa Romeo +25,9%, Lancia +23,3%, Jeep +18,1% e Fiat +10,8% Nel mese Fiat 500 e Panda sono le più vendute del segmento A, con la seconda che registra un incremento delle immatricolazioni nei nove mesi del 14% rispetto al 2018. Volumi in forte crescita per la Tipo che a settembre aumenta le vendite del 111,6%. Registra un incremento anche la Ypsilon, le cui vendite sono in costante e forte crescita, sia nel trimestre sia nel mese e nel progressivo annuo.

I modelli Alfa Romeo chiudono l'ultimo mese del trimestre con una sensibile crescita delle vendite: Giulia +19%, Stelvio +39,9% e Giulietta +51,1%. In casa Jeep Renegade cresce nel trimestre del 26,2%, a settembre del 40,65% e nel progressivo annuo del 14,4%; Compass aumenta le vendite a settembre (6,6%); Cherokee nel trimestre aumenta le vendite del 10,4%, a settembre del 34,4% e nei primi nove mesi. Ultimo aggiornamento: 17:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma