Alfio Bardolla debutta in Borsa con un tonfo del 13%

Venerdì 28 Luglio 2017
Alfio Bardolla Training Group, la società che vende corsi di educazione finanziaria e si propone di spiegare alla gente come investire in Borsa, debutta con un gran tonfo sul mercato Aim di Borsa italiana.

Nel suo primo giorno di contrattazioni, i titoli della società che organizza e promuove corsi di formazione e attività di coaching sui mercati finanziari, è partita subito incalo del 4%. Poi la discesa ha accelerato il passo e i titoli hanno terminato in calo del 13,04% a 3,6 euro, contro i 4,15 del collocamento.

Alfio Bardolla è una delle aziende più piccole quotate su Aim, con una capitalizzazione che in chiusura della prima seduta di contrattazioni era pari a 9,22 milioni. In Borsa è stato collocato il 17,3% del capitale dell'azienda, per un incasso di 3,1 milioni di euro. Soldi che serviranno alla società di training finanziario per crescere in Italia, ma soprattutto all'estero, dove l'azienda vuole riproporre lo stesso progetto di business.


  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma