Oscar, 76 nomination a donne: un record. Per la prima volta in lizza due registe

Lunedì 15 Marzo 2021
Oscar, 76 nomination a donne: un record. Per la prima volta in lizza due registe

Agli Oscar 2021 concorreranno 70 donne per un totale di 76 nomination: è uno dei primati della prossima edizione degli Academy Award che vedono anche «Judas and the Black Messiah» in corsa per Best Picture: il primo film in questa categoria realizzato da un team di produzione di afro-americani, il regista Shaka King, Ryan Coogler e Charles D. King. Tra le altre «prime volte», Riz Ahmed di «Sound of Metal» è il primo musulmano candidato nella categoria «Best Actor».

Oscar 2021, Italia corre con Laura Pausini e Pinocchio di Garrone

Video

Due donne registe hanno ottenuto la nomination agli Oscar, ed è la prima volta nella storia quasi centenaria degli Academy Awards: sono Chloe Zhao e Emerald Fennell, rispettivamente per «Nomadland» e «Promising Young Woman». Chloé Zhao di «Nomadland» è la prima donna a ricevere quattro nomination in un unico anno. Per la prima volta è stato candidato agli Oscar un film della Tunisia: «The Man Who Sold His Skin» su un profugo tatuato che viene messo in mostra in gallerie d'arte, gareggerà tra i migliori film internazionali contro rivali della Danimarca («Another Round»), Hong Kong («Better Days»), Romania («Collective») e Bosnia e Herzegovina («Quo Vadis, Aida?»).

Ultimo aggiornamento: 16 Marzo, 19:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA