CORONAVIRUS

Coronavirus a Civitavecchia, Salvini: «Bravo il sindaco, gli ho fornito massima assistenza»

Giovedì 30 Gennaio 2020 di Giorgio Renzetti
Coronavirus a Civitavecchia, Salvini: «Bravo il sindaco, gli ho fornito massima assistenza»

«Se il sindaco di Civitevecchia ha preso questa decisione avrà avuto tutti i buoni motivi per farlo. E' uno dei migliori sindaci della Lega che abbiamo». Matteo Salvini interviene sul blocco sanitario deciso dal Comune tirrenico, riguardo ai seimila passeggeri della nave da crociera ferma in porto, dopo il caso sospetto di infezione da coronavirus della coppia cinese. «Con Il sindaco Tedesco ci siamo sentiti nel pomeriggio, l'ho chiamato per fornigli la massima assistenza».

LEGGI ANCHE --> Coronavirus, la campagna social #JeNeSuisPasUnVirus spopola: «Il peggior virus è il razzismo»

Salvini, stasera a Viterbo dopo una giornata di relax alle Terme dei Papi, è arrivato in comune per un saluto al sindaco Giovanni Arena di Forza Italia, eletto con una coalizione insieme a Fratelli d'Italia e Lega. «Ci sono 60 milioni di italiani che vedono immagini da tutto il mondo su ospedali, aeroporti, scuole chiusi e bloccati. Abbiamo bisogno di certezze, in tutti i paesi europei c'è un'attenzione senza precedenti su questo. Spero che anche qui da noi tutti stiano facendo il massimo, Per ora vedo che in tutti i paesi europei si sta affrontando l'emergenza, in Italia se ne sta parlando tanto su televisione e giornali, ma poco a livello di istituzioni». E secondo lei il ministero della Sanità è all'altezza? «No comment». E poi aggiunge: «Mi auguro proprio di sì»   

Ultimo aggiornamento: 20:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma