CORONAVIRUS

Coronavirus, pinguini a spasso per la città deserta e senza traffico

Martedì 21 Aprile 2020 di Remo Sabatini
I pimguini a spasso per la città (immagini pubblicate da Business Insider South Africa su You Tube)

Se le balene nuotano nei porti, come accaduto nelle scorse ore in quello di Anzio dove una balenottera minore ha fatto capolino, i pinguini sembrano preferire le vie del centro città. Come accaduto in Sudafrica dove, a Simon's Town, ridente cittadina lungo la costa che si affaccia sulla False Bay, ad un tiro di schioppo dal Capo di Buona Speranza, un drappello di pinguini si è avventurato per le strade del piccolo centro. I tre, raffigurati nelle immagini diffuse da Business Insider South Africa mentre rientrano alla spiaggia di Boulder, sembrano avere tutta l'aria di essersela spassata.

Coronavirus, senza cibo per il lockdown: i ratti diventano cannibali. «Saranno più intelligenti e aggressivi»

Così, incuranti delle telecamere e approfittando del traffico inestistente dovuto all'emergenza coronavirus, se la prendono comoda e, zampettando correttamente sul marciapiede, proseguono il loro cammino verso casa. La colonia di Boulders Beach, meglio nota come la spiaggia dei pinguini, è nota in tutto il mondo per la presenza di una delle colonie più importanti di Pinguino del Capo del Paese. Nata nel 1982, dopo che un paio di coppie di pinguini l'avevano scelta per nidificare, oggi conta ben 3500 pinguini residenti. Simon's Town, oltre ai pinguini, è nota per la presenza, nelle sue acque, di diverse specie di balene, delfini, leoni marini e squali, grande squalo bianco compreso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA