Il gattino non si trova, era imprigionato nel muro di una casa: salvato dai vigili del fuoco

Martedì 5 Novembre 2019 di Ermanno Amedei
Gattino salvato a Santa Palomba
1
Un gattino di pochi mesi è stato salvato oggi pomeriggio dai vigili del fuoco del distaccamento di Pomezia a Santa Palomba.
Il piccolo animale miagolava da tempo ma i proprietari non riuscivano a capire da dove arrivasse il lamento a tratti disperato e a tratti rassegnato. Il cucciolo si era infilato in un  cunicolo di scolo dell'acqua piovana ed era risalito fino a rimanere prigioniero nel muro della casa dei suoi proprietari. I pompieri sono intervenuti oggi pomeriggio alle 15 con martello e scalpello seguendo il miagolio fino ad arrivare, dopo tanti tentativi fatti tutti con estrema cautela, al piccolo batuffolo di pelo, liberandolo dalla trappola in cui si era cacciato, e affidarlo alle cure della padrona.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma