Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Sulmona, ancora fiamme
allo stabilimento della Adria

Sulmona, ancora fiamme allo stabilimento della Adria
1 Minuto di Lettura
Martedì 22 Luglio 2014, 16:43
SULMONA - Ancora fiamme nello stabilimento Adria, la fabbrica che cura lo smaltimento di pneumatici esausti: un incendio molto più vasto di quello dell'altro giorno sta interessando circa metà dello stabilimento e ha attaccato tonnellate e tonnellate di detriti di gomma. Sul posto sono impegnate squadre dei Vigili del Fuoco, Carabinieri, Polizia e Corpo Forestale oltre ai volontari della Protezione Civile che stanno cercando di fare qualcosa per arginare il rogo. Le fiamme si levano altissime e una colonna di fumo nero si è alzata per oltre cento metri ed è ben visibile dall'intera Valle Peligna e dalla A25 che attraversa il comprensorio. Si teme l'inquinamento ambientale tanto che i sindaci di Sulmona e Pratola (L'Aquila) hanno rinnovato l'appello ai cittadini di tenere chiuse le finestre delle case invitandoli anche a girare utilizzando le mascherine protettive.
© RIPRODUZIONE RISERVATA