Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Moto si schianta contro auto: grave un carabiniere

Schianto auto moto: grave noto carabiniere
di Tito Di Persio
2 Minuti di Lettura
Domenica 21 Giugno 2020, 08:46 - Ultimo aggiornamento: 09:47

Drammatico incidente, nel primo pomeriggio di ieri, verso e 15, tra auto e moto sulla statale 80, alle porte della città sul Vomano, nei pressi del bivio per Piane Collevecchio, in provincia di Teramo. A subirne le conseguenze più gravi è stato il centauro, C.P., un carabiniere teramano di 52 anni, in servizio al nucleo investigativo del comando provinciale di Teramo.

Si schianta con l'auto: muore sociologo di Civitella del Tronto

Il militare, in sella ad una moto Triumph, viaggiava in direzione Teramo. Quando, stando ad una prima ricostruzione fatta dagli agenti della polizia stradale, sull'ampia curva che porta a Montorio ha urtato in modo fronte - laterale contro una Toyota Yaris che proveniva in senso opposto. L’impatto è stato violentissimo. Sul posto sono intervenute due ambulanze del 118, una da Montorio e l’altra medicalizzata dall’ospedale di Teramo. I sanitari, dopo aver stabilizzato sul posto il carabiniere, che ha riportato dei politraumi, l’hanno trasportato al pronto soccorso del Mazzini di Teramo. Poi è stato ricoverato nel reparto di rianimazione dello stesso nosocomio. Da quando si apprende, le sue condizioni sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Pur se sotto shock è uscito illeso il conducente della Toyota. Sulla dinamica dell’incidente indaga la polizia stradale di Pineto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA