Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il Consiglio di Stato riapre la discoteca Manakara. I legali: «Tentativi per farci chiudere»

l Consiglio di Stato riapre la discoteca Manakara. I legali: «Tentativi di farci chiudere»
di Teodora Poeta
2 Minuti di Lettura
Sabato 9 Luglio 2022, 09:49

 Al Manakara di Tortoreto riapre la discoteca. Ieri è stata notificata ai gestori del locale che si trova sul lungomare delal provincia di Teramo la decisione del Consiglio di Stato che ha sospeso il provvedimento del Tar dell’Aquila di revoca della licenza per intrattenimenti musicali e danzanti emesso dal Comune. «L’ennesimo capitolo del lungo confronto giudiziario che ormai dura da quasi 10 anni e che vede il Comune, per mezzo della polizia locale, bersagliare letteralmente il noto locale nel tentativo di ottenere la definitiva chiusura della discoteca», scrivono i due legali Fabrizio Antenucci ed Enrico Ioannoni, difensori della società ricorrente che gestisce il Manakara, la Lanari Ennio snc. «Le nostre forti perplessità in relazione a quella che è stata la recente sentenza del Tar, la quale, ricordiamo, aveva confermato il provvedimento di revoca della licenza per attività danzanti adottato dalla polizia locale di Tortoreto nell’aprile 2019, si sono dovute necessariamente tradurre in motivi di impugnazione, a quanto pare condivisi anche dal Consiglio di Stato». I giovani ora potranno tornare a divertirsi nello storico locale di Tortoreto, uno dei più grandi della costa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA