Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Addio al barone Gino Maria Coppa: è morto a Roma a 98 anni

Addio al barone Gino Maria Coppa: è morto a Roma a 98 anni
1 Minuto di Lettura
Domenica 7 Agosto 2022, 10:56

Se ne va una figura di primissimo piano dell’impresa agricola e dell’aristocrazia fondiaria. Gino Maria Coppa, barone di Città Sant’Angelo, in provincia di Pescara, dove era ancora titolare imprese agricole, è morto ieri nella sua residenza romana. Aveva 98 anni. È stato fra i soci fondatori del Rotary club Pescara e guardia nobile del Santo Padre. In campo professionale ha ricoperto il ruolo di dirigente della Confagricoltura di Pescara e cariche in vari enti economici agricoli. I funerali domani alle 11 a Roma nella chiesa di San Lorenzo in Damaso; martedì una messa nella chiesa di Marina di Città Sant’Angelo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA