Nasce in Abruzzo "My Zona", la prima app globale di valorizzazione del territorio

Sabato 28 Novembre 2020 di Sabrina Giangrande
La Rocca di Calascio

Non è casuale la scelta di un cuore come logo di questa nuovissima app “My Zona”, perché l’intento principale è quello di valorizzare i territori del cuore e non a caso, la Brave Solution, una software house di Milano, sceglie l'Abruzzo come base di lancio; tra le più belle e sconosciute regioni d’Europa, viene scelta come simbolo di bellezze nascoste e incontaminate e tra queste l’immagine di copertina non poteva che essere la splendida Rocca Calascio.

«Scopri, condividi e lasciati raccontare- dicono gli ideatori-, con “MyZona” il tuo territorio si riprende il giusto valore. É una vera e propria carta d’identità della tua zona dove puoi trovare diverse tipologie di informazioni, divise in macro aree, puoi scoprire tutto quello che una normale visita turistica non ti dice, perchè è stata creata da chi vive la realtà del territorio. Svago, località, cultura e amministrazione: queste ed altre informazioni sono racchiuse in un solo strumento, così la ricerca è veloce e immediata».

Una vera è propria community, i myzoner, che si alimenta anche di informazioni fornite da persone che vorranno recensire i luoghi del cuore  e pubblicare le proprie fotografie.  «Hai un’attività che è parte attiva del territorio ma non sai come raccontare la tua storia? MyZona App è pensata anche per offrire una vetrina a commercianti e piccole attività che vogliono rendersi visibili nelle realtà dei propri luoghi. Inoltre è pensata per la pubblicazione di informazioni ufficiali da parte delle istituzioni così da essere uno strumento utile e indispensabile per tutti giorni».

Un’esperienza virtuale per scoprire i segreti della tua zona e inoltre, sarà possibile fornire tutta una serie di informazioni utili ai futuri visitatori e turisti o abitanti; come arrivare, cosa fare, cosa c’è e quali posti possono essere utili. Attraverso questa nuova app sarà molto semplice far scoprire quanto di bello c’è nella “zona” dove si abita, dove si lavora o dove sono state trascorse le vacanze. Saranno presenti, inoltre, anche le istituzioni territoriali quali comuni, enti e altri soggetti che avranno la possibilità di fornire informazioni ufficiali sul territorio in maniera diretta, semplice veloce e senza rischi di “fake news”. Sono sei le categorie presenti nella app utili a scoprire un territorio: zona, enti, life style, eventi, attrazione turistica e associazioni; le attività commerciali e le aziende, avranno la  possibilità di avere visibilità locale e internazionale, con l’inserimento di foto, video, recensioni, consigli, proposte, tutto ciò che serve per scoprire il proprio territorio, la tua zona.

Le recensioni possono essere inserite direttamente dagli utenti che diventano protagonisti della scoperta di un territorio al fine di valorizzarlo. Una app pensata per le famiglie e tutti i tipi di viaggiatori in genere, nel suo database sono presenti interi quartieri, città, borghi medioevali, luoghi di interesse naturalistico o semplicemente paesaggistico, tutto a portata di click. Per info www.myzona.it, info@myzona.com, scaricabile su “Play Store” oppure “App Store”.

Sabrina Giangrande

Ultimo aggiornamento: 29 Novembre, 11:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA