Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Atessa, bambina di 5 anni precipita dal terrazzo per sei metri: mandibola fratturata

Atessa, bambina di 5 anni precipita dal terrazzo: mandibola fratturata
2 Minuti di Lettura
Giovedì 14 Maggio 2020, 17:07 - Ultimo aggiornamento: 21:38

Una bambina di 5 anni è precipitata da un terrazzo della sua abitazione, ad Atessa. La piccola è stata trovata in strada, in condizioni serie ma reattiva.  Nella frazione di San Luca si è sentito il grido straziante della madre, subito accorsa con il marito per soccorrere la piccola.

Immediato l'intervento del 118 che ha soccorso la bambina in strada e l'ha poi trasportata  in ambulanza all'ospedale di Pescara, scortata dai carabinieri. La piccola è stata ricoverata a Chirurgia pediatrica. Subito visitata, i medici hanno escluso fratture gravi o trami alla testa mentre hanno diagnosticato la sola frattura della mandibola: prognosi di guarigione di 20 giorni. Per i genitori è stato come tornare a respirare. Quasi un mezzo miracolo visto che la piccola è volata per sei metri sull'asfalto davanti casa.  Le sue condizioni non vengono giudicate gravi. Sul posto i carabinieri di Atessa per svolgere indagini e capire l'esatta dinamica dell'incidente avvenuto alle 14,30 di questo pomeriggio. Pare che la bimba fosse sul terrazzo con la mamma e che d'improvviso sia salita su uno sgabello e si sia sporta cadendo del vuoto per sei metri. E miracolosamente si è salvata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA