Atti osceni davanti ai ragazzi che entrano a scuola: bloccato e denunciato

Venerdì 17 Gennaio 2020

Nella prima mattinata di oggi personale della Squadra Volante di Pescara è intervenuto presso via Roma dove era stato segnalato al 113 un uomo che mostrava i genitali ai ragazzini che stavano entrando alla scuola G.Pascoli. Giunti immediatamente sul posto prima che la situazione potesse degenerare, i poliziotti hanno bloccato ed identificato il soggetto per P.C. incensurato originario di Chieti. L'uomo è stato denunciato a piede libero per atti osceni in luogo pubblico, aggravati dalla presenza di minorenni.

Ultimo aggiornamento: 13:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA