Vola dal tetto del suo palazzo uomo di 70 anni. E' suicidio, la cagnolina resta sola in casa

Il cortile in cui è stato ritrovato l'uomo
2 Minuti di Lettura
Martedì 21 Settembre 2021, 14:39 - Ultimo aggiornamento: 16:39

Un uomo di 70 anni è stato ritrovato senza vita dai vigili del fuoco a Viterbo, zona la Pila, poco dopo le ore 13. E' volato giù dal tetto della palazzina in cui viveva, in via Monte Cengio.

Da una prima ricostruzione, l'allarme è scattato quando un vicino ha suonato alla porta di G.G. Non ricevendo risposta, e non riuscendo ad aprire con le chiavi che erano in suo possesso, ha chiesto aiuto. Quando i pompieri con l'autoscala sono entrati dalla finestra nel suo appartamento, al terzo piano, non hanno trovato nessuno se non la cagnolina che vive con la famiglia. Poi continuando le ricerche hanno visto il corpo del 70enne a terra, nel cortile del palazzo.

I soccorsi del personale medico del 118, sul posto con un'ambulanza e automedica, non hanno potuto fare molto dopo un volo di oltre dieci metri. Sul posto anche la polizia che sta svolgendo indagini sull'accaduto. Non ci sarebbero dubbi sul suicidio. L'uomo aveva perso la moglie, deceduta per malattia, poche settimane fa. In casa è rimasta la cagnolina, una Yorkshire di 13 anni, affidata poi al personale del servizio veterinario della Asl. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA