Giovane imprenditore tenta il suicidio, salvato dai carabinieri

Martedì 9 Febbraio 2021
Carabinieri

Giovane imprenditore tenta il suicidio, salvato dai carabinieri. Nella serata di ieri, un giovane imprenditore di Ischia di Castro titolare di un impresa commerciale di Valentano che gestisce con la famiglia, preso da attimi di sconforto, si è arrampicato sulla ringhiera del terrazzo della sua casa di Ischia di Castro ed ha telefonato al comandante della stazione dei carabinieri di Valentano.

Iniziato il colloquio telefonico con il comandante di stazione, il giovane avrebbe iniziato a dire frasi sconnesse, subito il comandante dtemendo il peggio ha attivato la centrale operativa della compagnia di Tuscania chiedendo ausilio ai carabinieri di Ischia di Castro. I militari giunti sotto casa dell'imprendtore insieme al fratello hanno sfondato la porta ed hanno bloccato sul terrazzo il giovane.

Dopo averlo messo in sicurezza l'imprenditore è stato affidato cure del 118.

© RIPRODUZIONE RISERVATA