COVID

Commercio, come resistere alla zona rossa: a Tarquinia la community per comprare locale

Domenica 14 Marzo 2021
Gli esercenti aderisco al progetto

Resistere alla zona rossa, a Tarquinia nasche la comunity per comprare locale. "Anche in zona rossa, compra a Tarquinia!": è questo il messaggio che è stato lanciato sulla community di #iocomproatarquinia con un simptico spot video, ideato da Laura Liguori con la collaborazione di Alberto Tosoni, gestori del gruppo che conta oltre duemila aderenti.

Alcuni commercianti tarquiniesi hanno prestato volto e voce per diffondere un messaggio: «In momenti come quello che stiamo vivendo è imprescindibile essere vicini al proprio territorio e sostenere attivamente l'economia locale comprando nei negozi cittadini». Se alcune attività saranno costrette ad uno stop forzato, altre si sono già messe in moto per fornire servizi smart come la consegna a domicilio, la prenotazione online, l'asporto, mentre altre ancora potranno rimanere regolarmente aperte.

Ad ogni modo tutti quanti stanno compiendo uno sforzo, vista la difficoltà del periodo: è per questo che oggi è doppiamente importante dare il proprio sostegno. Da Tosoni l'appello: «Compriamo a Tarquinia e diventiamo supporter dello shopping locale: postiamo sui social con l'hashtag #iocomproatarquinia».

Ultimo aggiornamento: 17:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA