Spagna, riapre il Caminito del Rey: il sentiero più pericoloso al mondo

EMBED
Dopo un lungo restauro dei ponteggi ha finalmente riaperto il Caminito del Rey, sentiero considerato il più pericoloso al mondo.Fu costruito all'inizio del '900 lungo le pareti del Desfiladero de los Gaitanes a El Chorro, Málaga. Si snoda sospeso fino a 100 metri di altezza sul fiume. Il nome si deve al fatto che fu realizzato in onore di re Alfonso XIII (che lo inaugurò nel 1921) per il trasporto di materiale e la manutenzioni di due centrali idroelettriche. Il sentiero, che negli anni era diventato impraticabile per il crollo di vari pezzi di balaustra, riaprirà per la Settimana Santa


LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Chi era Trilussa?”: cosa rispondono i ragazzi di Trastevere

di Veronica Cursi