Tin Star, la seconda stagione

EMBED
Nel freddo paesaggio di Little Big Bear, cittadina incorniciata nelle Montagne Rocciose canadesi, continua la lotta del detective Jim Worth contro i suoi demoni e contro il suo inquietante e fuori controllo alter ego. Tutto quello che ama rischia ora di andare perduto nei nuovi episodi di TIN STAR, produzione originale Sky creata da Rowan Joffé (The American, Before I Go to Sleep) che dopo il successo della prima stagione (è stata una delle serie più viste nel 2017) torna su Sky Atlantic venerdì 15 febbraio alle 21.15 e sarà disponibile su Sky On Demand (anche in 4K HDR per i clienti Sky Q). Su Sky Box Sets è possibile recuperare tutti gli episodi già andati in onda. La storia riprende esattamente dal cliffhanger della prima stagione, con la neve che ricopre le Montagne Rocciose sporca del sangue di Jim (Tim Roth – Le Iene, La leggenda del pianista sull’oceano, Lie to me), ferito dalla figlia Anna (Abigail Laurie) in un vortice di rabbia dopo che il detective aveva consumato la sua vendetta colpendo il giovane Whitey. Per riconquistare la fiducia di sua moglie Angela (Genevieve O’Reilly – Avatar, The Honourable Woman, la saga di Matrix) e di sua figlia Anna, Jim dovrà cominciare un cammino di perdono e redenzione. Intanto, Elizabeth Bradshaw (Christina Hendricks - Mad Men), dirigente della Northstream Oil, la compagnia petrolifera che si è stanziata a Little Big Bear, conserva il terribile segreto sulla morte del capo della sicurezza Gagnon e si ritroverà a compiere scelte disperate quando la sua vita sarà sempre più intrecciata a quella dei Worth.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

´╗┐Under 15, l’approccio in disco benedetto dal like dell’amica

di Raffaella Troili