La fattoria dei nostri sogni, il trailer

EMBED
Dal 5 settembre al cinema, anteprima il 26 agosto al Nuovo Sacher di Roma. Girato nell’arco di 8 anni e diventato un caso eclatante al box office americano, arriva anche in Italia il film rivelazione LA FATTORIA DEI NOSTRI SOGNI di John Chester, in sala con Teodora dal 5 settembre e in anteprima per il pubblico a Roma all'Arena del Nuovo Sacher lunedì 26 agosto alle 21.30 (ingresso: euro 7,00). Il film racconta l’incredibile storia vera di John e Molly Chester, coppia in fuga dalla città per realizzare il sogno di una vita, quello di costruire dal nulla un’enorme fattoria seguendo i criteri della coltivazione biologica e di una completa sostenibilità ambientale. Tra mille difficoltà, momenti esaltanti e cocenti delusioni, i due protagonisti impareranno a comprendere i ritmi più profondi della natura, fino a riuscire nella loro formidabile impresa. Uscito a maggio in America in sole 5 sale, grazie al passaparola e alle critiche eccezionali LA FATTORIA DEI NOSTRI SOGNI ha raggiunto ben 285 schermi, scalando la classifica degli incassi e contagiando sempre più spettatori con il suo ottimismo e la sua visione luminosa ma mai banale di Madre Natura. Oggi Apricot Lane Farms, questo il nome della fattoria, si estende per oltre 200 acri e raccoglie circa 850 animali e 75 varietà di coltivazioni biodinamiche. Dal dicembre 2015 ospita anche Beauden, il primo figlio di John e Molly.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, istrice gigante a spasso su Lungotevere: la Capitale sempre più bestiale

di Veronica Cursi