Caso Siri, Conte: «Non mi sento condizionato da Lega o M5S»

EMBED
(Agenzia Vista) Pechino, 26 aprile 2019 "Non mi sento affatto condizionato sulle scelte che prenderò in riferimento al sottosegretario Armando Siri, ho in mente una linea ben precisa che seguirò". Queste le parole di Giuseppe Conte, presidente del Consiglio, intervistato durante la sua visita a Pechino per il forum sulla 'Belt and Road'. fonte Chigi Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani