Virginia Raggi: «Attività all'aperto ripartono con una marcia in più»

EMBED
«Attivati servizi online per continuare a invogliare le persone a stare in casa. Per le imprese abbiamo sospeso il pagamento della tassa di soggiorno e la tassa di occupazione suolo pubblico. Vogliamo far tornare i romani a vivere la strada quando tutto sarà finito. Le attività commerciali che si svolgono su strada devono poter ripartire con una marcia in più» così la sindaca di Roma Virginia Raggi in un'intervista all'Agenzia Vista. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani