Luciano De Crescenzo, Renzo Arbore: «Avevi ragione, siamo angeli con un'ala sola»

EMBED
Con la voce rotta dalla commozione e con il viso segnato dalle lacrime, Renzo Arbore ha ricordato l'amico Luciano De Crescenzo, morto all'età di 90 anni. Alla camera ardente allestita in Campidoglio, Arbore ha preso la parola ricordando lo scrittore attraverso aneddoti e citazioni. Una su tutte ha toccato le persone presenti: "Luciano avevi ragione, siamo angeli con un'ala sola. Dobbiamo volare abbracciati".

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti