Race for the cure, Raggi: «Le donne in rosa non sono sole»

EMBED
(LaPresse) La sindaca di Roma, Virginia Raggi, al Circo Massimo per la prima giornata della XX edizione di "Race for the Cure". Un evento che dura quattro giorni dedicato alla salute e alla prevenzione e che si chiude domenica con la gara non competitiva. "Vent'anni nei quali l'Associazione Susan G. Komen Italia insieme alle istituzioni, ai medici, ai volontari ha spiegato quanto sia fondamentale la prevenzione, quanto sia fondamentale parlare delle malattie e soprattutto far sapere a tutte le donne in rosa non sono sole", ha detto la prima cittadina.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti