Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Oltre 8 mila iscritti all'Acea Maratona: al via il 7 aprile

EMBED
Migliaia di partecipanti il 7 aprile sfileranno sui 42 chilometri di tracciato attraverso i luoghi più caratteristici e suggestivi della Capitale. Tutto pronto per la XXV Maratona Internazionale di Roma che anche quest'anno avrà Acea come title sponsor dell'evento di running più atteso. La partnership è stata presentata oggi alla Centrale Montemartini di Roma, alla presenza della Sindaca di Roma Virginia Raggi, del presidente Fidal Alfio Giomi, della presidente di Acea Michaela Castelli, dell'assessore allo Sport, politiche giovanili e grandi eventi cittadini, Daniele Frongia e del coordinatore della maratona Fabio Martelli.

Alla prova competitiva di 42,195 chilometri è abbinata la Stracittadina non competitiva di 5 chilometri, oltre 8.000 gli iscritti, di cui quali 2.000 provenienti da 48 nazioni estere: «Sarà una grande festa dello sport. Grazie ad Acea e a tutti gli sponsor che credono nella Maratona, nei suoi valori positivi e nell'energia dello sport, il prossimo 7 aprile sarà una giornata dedicata a chi ama Roma e a chi ama la corsa», ha dichiarato Raggi.

Con il proprio sostegno, la multiutility romana conferma il legame con la Capitale e i suoi cittadini: «Siamo orgogliosi di fornire il nostro sostegno alla Maratona di Roma - le parole della presidente di Acea, Castelli - la manifestazione offre ai runner la possibilità di gareggiare in un tracciato che non ha eguali al mondo e costituisce per l'azienda l'opportunità di contribuire alla valorizzazione dell'immagine della città. L'iniziativa, inoltre, è anche l'occasione per promuovere i valori dello sport e della partecipazione nei quali Acea crede da sempre».

Oltre che con una sua squadra che parteciperà alla Maratona composta di 45 tra donne e uomini delle varie società del gruppo, Acea sarà presente, all'interno dell'Expo, allestito negli spazi del Ragusa Off, in via Tuscolana, con un'area riservata di oltre 200 metri quadrati in cui verranno svolte attività educational per i ragazzi. L'Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini, Daniele Frongia, ha ribadito che «questa è l'edizione zero. Nel futuro, dopo l'assegnazione alla società organizzatrice con il bando ora in fase di disamina, prevediamo di crescere sempre di più, raggiungendo i livelli di eccellenza delle altre capitali europee».

«Qualche mese fa chi ci scommetteva su questi numeri? Nessuno. Quindi possiamo dire che abbiamo vinto la scommessa - dice con orgoglio il numero uno della Fidal Alfio Giomi, che ha dedicato questa edizione a Leo Cenci, il podista perugino scomparso di recente dopo sei anni di lotta contro un tumore - ma questo risultato è un punto di partenza. La federazione è orgogliosa di aver messo in campo tutte le sue forze per raggiungere questo risultato, che non era scontato. La sinergia con Acea, insieme a quella con gli altri partner, permetterà alla maratona della Capitale di realizzarsi nel migliore dei modi. Parteciperà anche Daniele Meucci, il nostro numero uno: è una ciliegina sulla torta di una grande manifestazione che nel 2019 deve ripartire»