Ezio Bosso cittadino onorario di Roma: la nomina in Campidoglio

EMBED
Il compositore e direttore d'orchestra Ezio Bosso è cittadino onorario di Roma. È stata la sindaca Virginia Raggi a consegnare al Maestro il riconoscimento in Aula Giulio Cesare al Campidoglio. “La musica in tutte le sue forme e le sue manifestazioni rappresenta un'affermazione costante dell'uguaglianza tra gli esseri umani, è inclusione", ha spiegato la prima cittadina della Capitale.

Morto Ezio Bosso, addio al pianista che ha commosso l'Italia: aveva 48 anni. Aveva una malattia neurodegenerativa

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani