Sesso sadomaso in cambio di regali, arrestato pedofilo a Biella

EMBED
L’uomo, classe ’67, biellese, adescava le minori su Facebook facendosi inizialmente passare per una ragazzina minorenne. Una volta entrato in confidenza con le giovani vittime, il 49enne, disoccupato e che vive con il padre pensionato,  si palesava nella sua reale identità, e chiedeva di essere maltrattato sessualmente, promettendo loro in cambio denaro, sigarette, ricariche telefoniche e altri regali. (Cristina Pantaleoni - Agenzia MeridianaNotizie)

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani