Autonomia, Di Maio: «Fermi perché Lega offesa per Siri»

EMBED
Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, e il ministro della Salute, Giulia Grillo, in conferenza stampa al Senato ‘Basta nomine politiche in sanità’. Così il vicepresidente del Consiglio rispondendo ai giornalisti sul tema delle autonomie: «Sull'autonomia ero pronto un mese fa. Sto chiedendo da un mese un vertice di governo, ma dopo la richiesta di dimissioni di Siri il capo della Lega l'ha presa sul personale». Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti