Filippine, sopravvissuti estratti dalle macerie dopo il terremoto

EMBED
Almeno un sopravvissuto è stato miracolosamente salvato da un edifico crollato per il sisma, di magnitudo 6.1, che ha colpito lunedì le Filippine: nelle province vicino alla capitale Manila almeno 11 morti e decine di feriti. Il team di soccorso ha individuato l'uomo e lo ha estratto per portarlo in ospedale. Decine le persone sotto le macerie.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Fermiamo i furti di cani». L’appello social dei padroni

di Marco Pasqua