Emiliano Sala, i messaggi su Whatsapp dall'aereo: «Cade tutto a pezzi, ho paura»

EMBED
«L'aereo cade a pezzi, ho paura». La testimonianza in un audio choc. Emiliano Sala avrebbe predetto l'incidente aereo. Lo ammette un suo ex compagno di squadra, Diego Rolan, ora in forza al Leganes ma che con l'ex Nantes aveva condiviso gli anni a Bordeaux. «Sono sotto choc - ha detto il centrocampista a 'The Voices of Soccer' - ho ricevuto un messaggio che Emiliano aveva inviato a un amico e gli ha detto che era molto spaventato dall'aereo, che se non l'avessero trovato sapevano cosa gli era capitato. Ha predetto cosa gli sarebbe successo». «Sono qui sull'aereo che sembra che sia sul punto di cadere a pezzi e sto andando a Cardiff - le parole inviate da Sala attraverso un audio agli amici riportate dal Clarin - Se entro un'ora e mezza non avete mie notizie, non so se manderanno qualcuno a cercarmi perché non mi troveranno ma... lo sai. Che paura che ho»?. Parole che lette adesso mettono i brividi. L'aereo che lo stava trasportando a Cardiff per la sua nuova esperienza in Premier League è ancora disperso. Ha perso contatto con i radar ed è sparito nel nulla. A confermare la tesi di Rolon è Nicolas Pallois, compagno di stanza dell'argentino a Nantes. L'attaccante italoargentino gli aveva confidato che temeva il viaggio perché all'andata, sullo stesso velivolo, il volo era stato turbolento.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili