Defibrillatori diffusi, Mulé (FI): "Una legge che permette a tutti di salvare vite ovunque"

EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 16 luglio 2019 Defibrillatori diffusi, Mulé (FI): "Una legge che permette a tutti di salvare vite ovunque" Il deputato di Forza Italia, Giorgio Mulé, spiega la proposta di legge per la diffusione dell'utilizzo e della conoscenza dei defibrillatori in contesti non ospedalieri: "Una legge che va incontro alla necessità di salvare vite. In Italia ogni anno 80mila persone muoiono per arresto cardiaco, con questa legge abbiamo la possibilità di salvarli perché con i defibrillatori esterni, posizionati nelle città, nei luoghi di lavoro, negli uffici postali, nelle ferrovie, negli aeroporti, avremmo la possibilità in 5/10 minuti - che è il periodo in cui si può salvare una vita - di intervenire in caso di arresto cardiaco. Lo potranno fare tutti, non soltanto gli addetti al 118, ma tutti i cittadini" Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri