Governo, sondaggio Ixe: Lega sotto il 30% per la prima volta. M5S cresce, il Pd tiene

EMBED
I dati sulle intenzioni di voto emersi da un sondaggio Ixe realizzato per #CartaBianca mostrano che per la prima volta la Lega scende sotto la sogliapsicologica del 30%. Il partito guidato da Matteo Salvini resta il primo in Italia ma si attesta al 29,9% rispetto al 34,3% delle consultazioni europee. Scende la Lega, mentre sale l'ex alleato di governo, il M5S, dopo la scelta, non indolore, di allearsi con il Pd: i 5 Stelle passano dal 17,1% al 21,5. I dem tengono, ma registrano una leggera flessione, passando dal 22,7% delle europee al 21,8%.

Sale Fratelli d'Italia, che passa dal 6,5% all'8,6%, frena ancora Fi: il partito di Silvio Berlusconi scende al 6,5%, dopo aver realizzato l'8,8% alle Europee. Italia Viva, il neo partito di Matteo Renzi, stando al sondaggio 'ixè' è al 2,9%, +Europa al 2,7%, Europa Verde al 2%, mentre La Sinistra, entrata nel governo giallorosso al fianco del Pd, passa dall'1,7% delle ultime europee al 2,7%.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani