Sea Watch, Carola Rackete in tribunale ad Agrigento

EMBED
L'arrivo ad Agrigento di Carola Rackete per l'interrogatorio di garanzia. La capitana della Sea-Watch è stata arrestata nella notte tra venerdì e sabato dopo l'attracco a Lampedusa della nave con a bordo 40 migranti. I pm hanno chiesto la convalida del provvedimento nei confronti di Rackete e il divieto di dimora nella provincia.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Botte per buttare i sacchetti e le dispute rabbiose sul web

di Pietro Piovani