Clima, studenti in piazza a Milano: «Ci siamo rotti i polmoni»

EMBED
A Milano il «secondo sciopero globale per il futuro», come è stato definito dai manifestanti. Un nuovo "Friday for Future" a cui hanno preso parte migliaia di studenti e giovani, per chiedere ancora una volta alla classe politica maggior sensibilità sul tema ambientale. «Ci siamo rotti i polmoni», si legge su un cartello. «Ci stanno togliendo il futuro. Ci stanno privando del diritto di invecchiare, di vivere come tutti, prima di noi, hanno fatto», accusano i giovani scesi in piazza.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani