Il Casale della Cervelletta, una ricostruzione con drone in 3D lancia l'allarme

EMBED
Una ricostruzione in 3D, usando un drone, per documentare «i problemi strutturali del Casale della Cervelletta» e, di conseguenza, sollecitare Roma Capitale ad effettuare un intervento di messa in sicurezza dell'immobile. «Da questa ricostruzione possiamo notare con oggettività che il Casale ha evidenti problemi strutturarli - dichiara il presidente del Piccolo America, Valerio Carocci - se il Campidoglio non interviene rapidamente la città rischia di perdere un gioiello della sua periferia». Dai comitati dei residenti, Elio Romano, spiega: «Abbiamo più volte denunciato lo stato delle cose, anche con un appello al Presidente della Repubblica, MIBAC e in special modo al Campidoglio, ma la situazione non migliora».

La ricostruzione è stata effettuata dallo studio Mediamove, di Alessandro Paglialunga: l'obiettivo delle riprese è quello di documentare lo stato del Casale, a Tor Sapienza, vincolato dalla Soprintendenza di Stato (che ha recentemente diffidato Roma Capitale, affinché venga effettuato con urgenza un intervento per mettere in sicurezza l’immobile). Grazie a questa ricostruzione 3D, realizzata durante gli allestimenti del grande schermo cinematografico, è possibile osservare a 360 gradi l’intera struttura e la torre medievale con merlatura guelfa, che risulta essere in uno stato di grave degrado.

Il Casale della Cervelletta è un complesso fortificato con torre medievale, che domina la riserva naturale della valle dell'Aniene. Anche grazie all' "Effetto Cinema America” e all’impegno dei comitati di residenti, pochi mesi fa si è aggiudicato il primo posto nel Lazio e il ventisettesimo in Italia come "Luogo del cuore" nell'ultima campagna del Fai con 14.000 voti contro i 1.000 di due anni fa. Un risultato straordinario, subito accolto  lo scorso febbraio dalla Regione Lazio che ha annunciato il proprio intervento per una bonifica straordinaria di tutta l'area del parco e messa in sicurezza dei suoi sentieri.

Grazie all'intervento del presidente Zingaretti, tramite Lazio Crea, in questi giorni sono stati infatti avviati alcuni interventi tra cui la realizzazione di una passerella rialzata che permetterà il passaggio tra il quartiere di Colli Aniene e il Casale della Cervelletta, rendendolo praticabile a tutti i residenti, tutto l'anno, specialmente agli anziani, vista la difficoltà causata dai frequenti allagamenti della zona.



Giovedì 13 giugno, intanto, il Cimema America, tornerà al Casale. Per l'occasione Marcello Fonte, Massimo Gaudioso, Marco Spoletini e il cast presenteranno Dogman, mentre il regista, Matteo Garrone, invierà un video esclusivo che sarà proiettato sul grande schermo. Il giorno seguente, direttamente da NYC, arriverà invece Paul Schrader per presentare “Taxi Driver” di Scorsese, di cui scrisse soggetto e sceneggiatura. 

«Per realizzare questa ricostruzione abbiamo utilizzato la fotogrammetria aerea, che consente oggi di creare un database di modelli 3D del patrimonio culturale senza interventi invasivi e con una accuratezza e rapidità assolutamente all'avanguardia - dice Leonardo Marucci, di Mediamove - Come in questo caso, questo servizio ci da la possibilità di affrontare lavori nel settore dei Beni Culturali, del monitoraggio delle infrastrutture e del monitoraggio agricolo e ambientale».
 

ALTRI VIDEO DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani