Cortina, festa continua nella regina delle Dolomiti

Lunedì 15 Luglio 2013
Le Cinque Torri dominano la conca di Cortina d'Ampezzo

Cortina dŗ spettacolo e per farlo non si accontenta delle fantastiche vette dolomitiche che fanno da corona alla conca ampezzana. Sarebbe troppo facile, e in fondo andrebbe in scena solo uno spettacolo gi√† visto. Per tutta l'estate, invece, la Regina delle Dolomiti si trasforma in un vero e proprio salotto diffuso con spettacoli, incontri, proiezioni, mostre e appuntamenti enogastronomici, riuniti nel pi√Ļ ampio cartellone di CORTINA√®CULTURA.

E' in corso Cortina InCroda (www.cortinaincroda.org) che fino al 13 settembre dedica alla cultura di montagna eventi di poesia, musica, cinema, letteratura e arte. L'edizione di quest'anno √® incentrata sull’alpinismo inglese con ospiti direttamente d’oltre Manica: Sandy Allan, Tom Randall e Pete Whittaker, Jerry Moffat, James Paerason e Carolina Ciavaldini, Andy Cave e Simon Yates. Il 16 agosto, alle ore 18, appuntamento con il flash mob di Andrea Gaspari dedicato ad Angelo Dibona: il pubblico sar√† chiamato a realizzare un mandala di 8x8 metri con vari materiali naturali come fieno, cortecce, rotelle di tronchi, rami, sassolini.

Le note d’autore arrivano con il Festival e Accademia Dino Ciani (www.festivaldinociani.com), che da sette anni porta alcuni tra i pi√Ļ grandi interpreti di musica classica contemporanea tra le Dolomiti. Dal 25 luglio all’11 agosto si alterneranno sul palco artisti come Cristiano Burato, il duo Marco Sollini e Salvatore Barbatano, Plamena Mangova e Piotr Anderszewski. Nomi importanti approderanno anche quest’anno oltre i 2.000 metri grazie al ciclo Panorami Musicali, con esibizioni tra rifugi e terrazze d’alta quota. Dal 19 luglio al 7 settembre torna Una Montagna di Libri (www.unamontagnadilibri.it) la rassegna di incontri con personaggi di rilievo della cultura, della narrativa, del giornalismo italiano e internazionale: sono attesi, tra gli altri, Mogol, Boris Pahor, Paolo Giordano, Paolo Mieli, Gian Antonio Stella, Aldo Cazzullo.

Per tutta l'estate il Corpo musicale di Cortina d’Ampezzo (www.corpomusicalecortina.it), fondato nel 1861, si esibir√† in concerti e sfilate di musica popolare. Il momento clou sar√† la tradizionale Festa delle Bande in calendario dal 18 al 25 agosto concerti, sfilate e caroselli in compagnia di formazioni internazionali.

Il Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi (www.musei.regole.it) ospita due mostre: “Cento opere di Mario Sironi delle collezioni Mario Rimoldi e Antonio Allaria”, curata da Claudio Spadoni e Alessandra de Bigontina, in collaborazione con Telethon e “Carlo Ramous. Un percorso di vita”, il cui vernissage √® fissato per il 10 agosto. Dal 17 al 25 agosto appuntamento nella Ciasa de Ra Regoles con “Arte d’Agosto”, la rassegna di incontri organizzata in collaborazione con la storica Libreria Sovilla che ospiter√† nomi prim’ordine tra cui Bernard Aikema e Flavio Caroli, impegnato in una lectio magistralis dal titolo: “La pittura contemporanea dal romanticismo alla pop art”.

Alla Ikonos Art Gallery (www.stefanozardini.com), da non perdere la mostra fotografica del fotoreporter ampezzano Stefano Zardini dal titolo “Anemos”, in programma dal 20 luglio al 15 settembre. L’Alexander Hall di Cortina d’Ampezzo e le scuole elementari di San Vito di Cadore saranno sede di Le Dolomiti nella pittura del ‘900, un progetto espositivo di 120 opere (dal realismo al nonfigurativo) che rende omaggio agli artisti che, tra la fine dell’Ottocento e per tutto Novecento, hanno focalizzato la loro ricerca sul tema Dolomiti.

Per un tuffo nel passato, un gruppo di rievocatori storici √® a disposizione per visite guidate al Museo all’aperto della Grande Guerra (Lagazuoi-Cinque Torri), tra postazioni e trincee restaurate. Un’area che per tutta l'estate sar√† animata anche da iniziative enogastronomiche e musicali. Dedicato a sognatori e romantici Calici di stelle in alta quota, sabato 10 agosto. Per festeggiare la notte delle stelle cadenti i rifugi di Cortina propongono una degustazione enogastronomica in compagnia di astrofili e telescopi, musicisti e laboratori ad hoc per i bambini. Il modo migliore per brindare all'estate cortinese.

Info: Sul sito www.cortina.dolomiti.org sono disponibili speciali pacchetti e proposte vacanza: ospitalità alberghiera e servizi collaterali (escursioni, proposte benessere, ticket per i principali eventi ecc.).

Ultimo aggiornamento: 27 Luglio, 10:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA