CORONAVIRUS

Perugia, movida choc: rissa in centro, individuati 10 “giovani bene”

Lunedì 25 Maggio 2020 di Luca Benedetti
PERUGIA - Sulla rissa di piazza Danti sta indagando la squadra mobile della questura. Il video è stato vivisezionato dagli uomini di Carmelo Alba. Che avrebbero già individuato dieci persone, tutti giovani e residenti in città, responsabili del caos che ha indotto al pugno di ferro il sindaco Romizi.

Non a margine della notte tra venerdì e sabato c’è altro. C’è un ragazzo di 19 anni aggredito e picchiato a piazza Grimana. La polizia sta cercando di capire se c’è un nesso tra la rissa a un passo dal Duomo e l’aggressione che ha portato il ragazzo perugino in ospedale con una mandibola fratturata. Sembra che il giovane fosse in piazza al momento della rissa.

Articolo completo in edicola "Il Messaggero" 25 maggio
https://shop.ilmessaggero.it
  Ultimo aggiornamento: 12:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani