Rudy Guede: «Mandato ai nuovi
avvocati per revisione processo»

Martedì 2 Febbraio 2016
Rudy Guede nella trasmissione
PERUGIA - «Ho dato incarico a due collegi di avvocati romani e viterbesi che si occuperanno di seguire la mia difesa sia per le esigenze specifiche sia per valutare l'ipotesi di una revisione del processo», così Rudy Guede, condannato a 16 anni in concorso per l'omicidio di Meredith Kercher, la giovane londinese uccisa a Perugia il primo novembre 2007. Rudy Guede è attualmente detenuto nel carcere Mammagialla di Viterbo.
Il giovane era stato intervistato alcuni giorni fa da Franca Leosini nel programma "Storie Maledette", raccondato per la prima volta ai media la sua versione di quanto accaduto quella sera di oltre otto anni fa.
«Voglio ringraziare di cuore - prosegue Guede - tutti i legali che in questi giorni si sono proposti per assumere la mia difesa a titolo volontario, così come tutte le persone che hanno manifestato solidarietà nei miei confronti. Sono commosso.
Gesti - conclude Rudy Guede - per me fondamentali. Gesti di solidarietà che mi danno forza e coraggio per proseguire con decisione lungo la strada per dimostrare la mia innocenza». Ultimo aggiornamento: 13:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma