Perugia, la dolce domenica di Eurochocolate: decine di migliaia per le statue di cioccolato. Le foto di Marco Giugliarelli

PERUGIA - Dopo un sabato affollato ma non troppo, la prima domenica di Eurochocolate va in cantiere con il consueto pienone, inevitabili disagi per la circolazione e un centro storico invaso da decine di migliaia di golosi a caccia di leccornie e pronti ad accaparrarsi un pezzo delle statue di cioccolato che, in qualità di “artigiano”, nella mattinata hanno visto anche Matteo Salvini alle prese con martello e scalpelli assieme al patron Eugenio Guarducci. Non si sono registrati particolari problemi sotto il profilo della sicurezza.

Nelle foto di Marco Giugliarelli alcuni momenti della giornata

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti