I primi 140 anni del Comitato Locale della Croce Rossa Italiana di Foligno

I primi 140 anni del Comitato Locale della Croce Rossa Italiana di Foligno
di Giovanni Camirri
3 Minuti di Lettura
Domenica 2 Ottobre 2022, 18:58

FOLIGNO - Da 140 anni per dare aiuto alla collettività. Sono stati festeggiati ieri i primi 140 anni dalla fondazione del Comitato Locale di Foligno della Croce rossa Italiana oggi guidato dall’avvocato Roberto Pagliacci. A rende possibile un impegno che giorno dopo giorno continua a dare risultati importanti sono i 150 volontari e i circa 15 dipendenti che operano nei territori di Foligno, Bevagna, Trevi e Sellano. A sottolineare l’importanza dei 140 anni è intervenuto anche il presidente regionale della Croce rossa, Paolo Scura, il presidente del consiglio comunale di Foligno Lorenzo Schiarea e l’assessore comunale Agostino Cetorelli. “Il nostro segreto? Passione ed impegno. Sono questi gli elementi che hanno segnato questi 140anni dalla fondazione del Comitato Locale di Foligno della Croce rossa Italiana. Per continuare a guardare al futuro entro fine ottobre daremo il via ad un nuovo corso per volontari di Croce Rossa e chiunque volesse vivere questa esperienza in favore della collettività, ci contatti”. A raccontare l’impegno del Comitato Locale di Foligno sono i dati. Ed in particolare quelli del 2021 che sono composte da: soccorso in regime di emergenza urgenza 118 ha 24 con una postazione fissa all’ospedale di Foligno; servizio di reperibilità ha 24 ha 24 con una postazione fissa per trasporti urgenti interospedalieri; servizio giornaliero di trasporto sanitario programmato; servizio di trasporto giornaliero per dimissioni notturne; trasporto pazienti Covid; trasporto socio-sanitario per pazienti oncologici; trasporto giornaliero provette; assistenza al personale sanitario per l’esecuzione di tamponi Covid rapidi presso le farmacie comunali del comprensorio; assistenza personale militare per la campagna di vaccinazione in Valnerina; assistenza presso hub vaccinale aeroporto Foligno; attività di trasporto sanitario verso la popolazione più svantaggiata; assistenza in occasione della Giostra della Quintana; assistenza sanitaria in occasione di fiere, eventi, manifestazioni; assistenza sanitaria in occasione delle partite ufficiali del Foligno Calcio stagione 2020-2021; assistenza sanitaria in occasione di eventi al Palazzetto dello Sport di Foligno; corsi Blsd presso aziende del territorio; corsi Msp (manovre salvavita pediatriche) per i docenti dei nidi d’infanzia del Comune di Foligno. “Voglio ringraziare – ricorda il presidente Pagliacci – il Circolo Filatelico Numismatico di Foligno per l’impegno profuso in occasione dell’evento organizzato per i 140 del nostro Comitato Locale e i rappresentati del Comune che ci hanno fatto visita”

© RIPRODUZIONE RISERVATA