I big ripartono dall'Umbria: Renato Zero e Carlo Conti a cena a Spello

I big ripartono dall'Umbria: Renato Zero e Carlo Conti a cena a Spello
di GiovannI Camirri
2 Minuti di Lettura

SPELLO - I big ripartono dall’Umbria. Ed è un bel segnale. Lo sanno bene Renato Zero e Carlo Conti notati a cena al ristorante “La Cantina a Spello” dove ad accoglierli hanno trovato i titolari Paolo Ercolani e Efisio Troffa. “Carlo Conti – racconta Ercolani – è un nostro affezionatissimo e ama l’Umbria e la cucina regionale. Renato Zero è una persona splendida e davvero piacevole ed è stato un onore per tutti noi poterlo conoscere. Anche lui ha chiesto piatti della cucina umbra. La promozione dell’Umbria e dei suoi prodotti d’eccellenza passa anche per la tavola”. Gianni Morandi e Carlo Conti erano in Umbria per l’evento benefico “Con il cuore, nel nome di Francesco” organizzato e realizzato ad Assisi e andato in scena dal sagrato della Basilica Superiore di San Francesco di Assisi. Un momento importantissimo per l’Umbria che continua a crescere nel nome di San Francesco d’Assisi. E con Carlo Conti lo scorso anno, sempre alla Cantina di Spello c’era Gianni Morandi. A precederli sono passati a Spello ed hanno fatto sosta da Ercolani e Troffa Francesco Totti e Ilary Blasi, Ermal Meta e Al Bano. “ La tavola umbra – ha aggiunto Ercolani - con i suoi tanti prodotti di altissima qualità è divenuta l’ambasciatrice del Cuore Verde d’Italia dove c’è un grande olio extra vergine di oliva, ottimi vini, ottime carni, tartufo e gli amatissimi preparati norcineria. Ci auguriamo che questo trend positivo continui la sua crescita permettendo così di far conoscere di più e meglio l’Umbria – conclude Ercolani -che ha molto da offrire.

Martedì 8 Giugno 2021, 10:31 - Ultimo aggiornamento: 10:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA