CORONAVIRUS

Perugia, 18 in locale di 10 metri quadrati: scatta la multa per il mancato rispetto delle norme anti Covid

Domenica 13 Settembre 2020
Forze dell'ordine in piazza Danti
PERUGIA- In un locale di piazza Danti, in dieci metri quadrati c'erano 18 persone. Il distanziamento? Forse non ne hanno mai sentito parlare. C'è anche questo caso tra quelli della movida folle scoperti dai controlli interforze che sono stati svolti nel cuore dell'acropoli la notte tra sabato e domenica. In azione anche la polizia locale con agenti in borghese che hanno passato al setaccio pure i vicoli dopo le lamentele dei residenti. Multe che hanno interessato anche un'attività di via Baldeschi che ha dato da bere alcolici a un minorenne e per un gruppo di persone sorprese mentre facevano i loro bisogni alle 3,40 del mattino in un vicolo del centro. In via della Luna trovate 25 persone in un circolo privato sprovviste di tessere sociali e quindi è scattata la violazione per aver svolto attività di pubblico esercizio abusivo. I locali sanzionati rischiano lo stop dell'attività. Ultimo aggiornamento: 20:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA