CORONAVIRUS

Comune di Narni: l’assessore Lorenzo Lucarelli è risultato positivo al covid-19. Sindaco De Rebotti in autoisolamento. Verifica dei contatti anche col resto della Giunta

Mercoledì 28 Ottobre 2020 di Marcello Guerrieri
Lorenzo Lucarelli, assessore al comune di Narni

NARNI Per ora è stata disposta la sanificazione di tutti gli uffici del  palazzo comunale domani 29 ottobre. Tutto perchè l’assessore alla Cultura Lorenzo Lucarelli è risultato positivo al test covid che era stato eseguito per un controllo. Il sindaco Francesco De Rebotti, essendo stato in contatto con l’assessore, seppur con la mascherina e col distanziamento sociale, si è messo in comunque autoisolamento in attesa delle disposizioni della Usl ed il risultato del tampone al quale si è sottoposto. E così tuti gli altri assessori. Dice il sindaco De Rebotti: “I contatti di lavoro con Lorenzo sono avvenuti con l'utilizzo dei dispositivi e distanziamento ma, come si sa, il protocollo sanitario prevede questo per me e per i suoi contatti che saranno avvertiti di seguito".E seguita: "Mi dispiace tanto, come faccio tutti i giorni, non poter essere in ufficio ma vi assicuro che il mio e nostro lavoro proseguirà fortunatamente con i mezzi che la tecnologia ci mette a disposizione. Quindi non cambierà nulla se non l'essere ancora più attento, motivato e se possibile vicino alla nostra comunità. Grazie a Lorenzo che per trasparenza e spirito di collaborazione mi ha chiesto di rendere evidente la sua situazione per mettere tutti nelle condizioni di valutare eventuali contatti di cui può non avere contezza: lo ritengo un gesto di grande responsabilità”.

Ultimo aggiornamento: 12:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA